Roberto Occhiuzzi; “Noi dobbiamo continuare a essere alti per dare pressione agli avversari, dovrà essere quella di domani una partita con motivazioni e tensioni alte. Dovrà essere giocata molto di testa questa partita deve essere importante ragionare su certe situazioni, saper soffrire e attaccare nel momento giusto, non dovrà essere una gara contratta. Arrivati a questo punto del torneo dove ogni gara ci giochiamo punti importanti le motivazioni e le tensioni sono alte, in campo però bisogna solo giocare e stare attento a quello che può fare l’avversario. Ho la testa pronta per questa battaglia ma lo devo fare con equilibrio, per la società, per la città e per i miei ragazzi. Ogni gara per me è una finalissima. Noi siamo pronti e sappiamo che ci aspetta una squadra agguerrita, queste sono gare che si giocano con tensioni alte, non bisogna mai smettere di fare la gara. L’ambiente deve essere trascinato da noi, noi abbiamo rabbia e vogliamo trasmetterla sul campo”.

Sezione: Cosenza / Data: Ven 19 marzo 2021 alle 15:05
Autore: Rocco Calandruccio
Vedi letture
Print