E' stato uno dei protagonisti del match di oggi; capitan Corsi, autore della punizione deviata in porta da Renzetti per il goal che ha determinato il match, ha parlato ai microfoni di DAZN dopo la partita; le sue dichiarazioni: 

'La vittoria in casa ci mancava tantissimo; questo è stato sempre il nostro fortino, oggi siamo stati bravi a soffrire, abbiamo cambiato tipo di partita giocandola in modo        ”sporco” giocando piu in verticale visti i tre centrocampisti. Sapevamo che loro allargavano il gioco e ,giocando con tre uomini in mezzo, potevamo fare male con il nostro 3/4 Tremolada'.

'Incontrare Garritano e Palmiero fa sempre piacere e la salvezza dello scorso anno la dobbiamo anche a lui per il goal di Pescara'.

Sezione: Cosenza / Data: Sab 27 febbraio 2021 alle 16:03
Autore: Luigi Martino
Vedi letture
Print