Deluso ma subito con lo sguardo alla prossima battaglia mister Occhiuzzi dopo il pareggio contro il Vicenza; le sue parole nel post partita: 

'Sicuramente vista la superiorità numerica sono due punti persi; non mi è piaciuto dopo il goal il fatto di esserci abbassati, dovevamo reagire diversamente'.

'Sul goal subito da corner posso dire che abbiamo cambiato modo di difenderci, marcando a zona c'è chi deve impattare la palla in avanti e se perdi il duello prendi goal. Non siamo riusciti a fare goal in dieci, abbiamo provato ad aggirarli, si sono difesi dentro e davano ampiezza, siamo riusciti a metterli in apprensione ma nulla di più'.

'Eravamo deficitari in diversi ruoli, abbiamo giocato spesso in dieci portando a casa il risultato, ma quando c'è superiorità numerica si fa dura per chi attacca; era uno scontro salvezza ed eravamo in superiorità, non ci siamo riusciti. Pensiamo già alla Reggiana, ci sono nove partite e non dobbiamo scoraggiarci; a Reggio Emilia, ed in tutte le altre gare, dovremo giocare col coltello fra i denti'.

Sezione: Cosenza / Data: Mar 16 marzo 2021 alle 20:08
Autore: Luigi Martino
Vedi letture
Print