Le dichiarazioni del tecnico rossoblù Roberto Occhiuzzi al termine della gara tra Empoli e Cosenza, che ha visto i rossoblù cedere nettamente (4-0) contro i toscani, promossi matematicamente in serie A con due giornate d’anticipo :

Sull’andamento del match

Il rigore subito ci ha tagliato un po’ le gambe. La squadra però aveva approcciato bene alla partita. A tratti ho visto un buon Cosenza e questo atteggiamento deve accompagnarci anche nelle prossime gare. Stiamo lottando con tutte le forze per mantenere la Serie B”.

Sulle prossime gare 

“Ci sono ancora due gare da giocare, ora testa al Monza cercando di ripetere la partita dell’andata dove li abbiamo messi spesso in difficoltà. Sarà fondamentale recuperare qualche elemento, ma i ragazzi hanno lo spirito giusto. Sono sicuro che non molleremo, siamo molto compatti. Proveremo a salvarci all’ultimo respiro come l’anno precedente”.

Sezione: Primo piano / Data: Mar 04 maggio 2021 alle 17:42
Autore: Antonio Spina
Vedi letture
Print