Giornata intensa quella che si prospetta in riva allo stretto: secondo le ultime indiscrezioni, Elia Petrelli sarebbe già a Reggio Calabria. L’attaccante ex Juventus Under 23, di proprietà del Genoa, si legherà alla Reggina con un prestito secco fino a giugno 2021, si attende nelle prossime ore l’ufficialità da parte del club amaranto. 
Sempre in tema attaccante, oggi ci sarà la risposta definitiva di Pietro Iammello, filtra poco ottimismo: infatti, dopo l’interesse del Frosinone, si sarebbe fatto avanti prepotentemente il Pordenone, che in queste ore sta cedendo Diaw al Torino e deve sostituire appunto l’attaccante in partenza. Da questa risposta la Reggina si muoverà di conseguenza, il primo nome rimane sempre Montalto del Bari: c’è l’accordo fra l’agente del giocatore e la Reggina, ma manca il sì del Bari che comunque dovrebbe arrivare nelle prossime ore, non a caso il club pugliese sta per chiudere la trattativa con l’attaccante attualmente al Potenza, ma di proprietà del Teramo Cianci.

In chiave uscite in casa Reggina, valutiamo brevemente ogni situazione:

Guarna: nonostante l’infortunio di Nicolas a Frosinone, mister Baroni gli preferisce Plizzari. Esclusione che di fatto sa di bocciatura;

Farroni: il ragazzo ha bisogno di giocare e deve assolutamente farlo;

Marcucci: fuori rosa da almeno 3 partite, dovrebbe finire in prestito in Lega Pro;

Vasic: Un vero peso per la Reggina, ha rifiutato diverse offerte dalla Lega Pro, la sua volontà sarebbe tornare in Svezia, chissà però fino a quando la Reggina sopporterà le sue pretese;

Gasparetto: Ormai anche lui fuori dalla rosa dei convocati di mister Baroni da varie partite, il club amaranto sta cercando di trovare la soluzione più giusta per poterlo cedere;

Bellomo: Tramontato lo scambio con Montalto, la Reggina comunque sembra aver deciso di cedere il talento barese. Non si esclude ad ogni modo un ritorno di Nicola a Bari, meta a lui gradita. 

Sezione: Reggina / Data: Lun 25 gennaio 2021 alle 12:35
Autore: Filippo Mammi'
Vedi letture
Print