Le dichiarazioni del tecnico rossoblu, rilasciate alla vigilia dell'ultimo impegno ufficiale al Razza, contro la Turris.

Giorgio Roselli: "Con la società ho un buon rapporto ma non ci siamo ancora soffermati a parlare. Adesso dobbiamo pensare solo a chiudere onorando il campionato contro la Turris. Eì chiaro che giocheranno anche quelli che finora hanno trovato poco spazio, anche se in questa stagione per via del covid abbiamo avuto bisogno di tutti.

Il calcio senza pubblico? Non è completo, manca qualcosa di essenziale, l’emozione, l’urlo dei tifosi. Quest’anno è sempre stato così. ,a questo snaturalizza questo sport”

Sezione: Vibonese / Data: Sab 01 maggio 2021 alle 21:25
Autore: Rocco Calandruccio
Vedi letture
Print