Nel secondo anticipo della diciottesima giornata, il Catanzaro seppur a fatica si impone di misura  ai danni del Potenza. Primo tempo equilibrato, con le due formazioni che hanno avuto la possibilità di andare in vantaggio, andando però all’intervallo a reti inviolate. In avvio di ripresa, il Potenza rimane in dieci  per l’espulsione di Salvemini. Episodio che cambia totalmente il match a favore dei ragazzi di Calabro, i quali attaccano in maniera incessante, costringendo la difesa ospite a chiudersi nella propria area. Quando il match sembra destinato sul risultato di parità, arriva il goal vittoria dei giallorossi in pieno recupero. L’uomo partita è Curiale, il più pericoloso del Catanzaro, bravo ad insaccare in rete a pochi passi da Marcone, incolpevole nella circostanza. Vittoria fondamentale per i giallorossi, che allungano la loro imbattibilità al Ceravolo e si proiettano momentaneamente al terzo posto in compagnia del Catania, rilanciando così le loro ambizioni.

Sezione: Catanzaro / Data: Sab 23 gennaio 2021 alle 19:46
Autore: Rocco Calandruccio
Vedi letture
Print