L'allenatore delle aquile Antonio Calabro, alla vigilia della partita in programma domani al Ceravolo, si esprime così : 'Capitan Corapi sarà out, come programmato; abbiamo ritenuto opportuno fermarlo per non complicare la sua situazione e per averlo al meglio nella parte finale della stagione. La rosa mi offre diverse soluzioni, ho varie ipotesi e valuterò quella che mi dà più sicurezza'. Parlato? 'È un calciatore più interno, non ha le stesse caratteristiche di Corapi ma si può valutare un suo inserimento in quel ruolo'. 

Torna disponibile invece Contessa: 'E’ rientrato con il gruppo già da 15 giorni, contro il Teramo non ho ritenuto opportuno impiegarlo per non rischiare una ricaduta e rovinare il lavoro di recupero. Ora sta bene ed è pienamente disponibile'.

'L’obiettivo è quello di “dare continuità alle prestazioni e ai risultati - dichiara l'allenatore pugliese - solo così possiamo dire la nostra”. “Non possiamo trascurare niente e analizzando la classifica sappiamo che davanti a noi ci sono squadre molto attrezzate, ma così anche dietro di noi. Dipendiamo soltanto da noi stessi'.


SUGLI AVVERSARI

'Una società che da tanti anni porta avanti un progetto tecnico e di rosa. Questa strategia può portare risultati importanti, anche perché dare continuità ti porta a cambiare davvero poco in tutte le sessioni di mercato, ed è un vantaggio anche saltare la fase di conoscenza tra i giocatori'

Sezione: Catanzaro / Data: Ven 12 marzo 2021 alle 20:54
Autore: Luigi Martino
Vedi letture
Print