Antonio Calabro: "A Teramo l’obiettivo è quello di “continuare a fornire prestazioni di livello sotto tutti i punti di vista: fisico, tecnico e mentale.  Trasformare in rabbia la delusione della sconfitta contro l’Avellino, arrivata su un gol palesemente irregolare. Una battuta d’arresto immeritata che ha inciso sull’umore dei ragazzi, che nonostante la difficoltà ce l’hanno messa tutta per avere la meglio”.

Sezione: Catanzaro / Data: Sab 06 marzo 2021 alle 22:35
Autore: Rocco Calandruccio
Vedi letture
Print