Vi riportiamo le dichiarazioni del tecnico rossoblu, Roberto Occhiuzzi, il quale presenta la gara casalinga di domani contro il Vicenza.

Roberto Occhiuzzi: “Sappiamo bene cosa significano le ultime 10 partite. Chi meglio di noi è abituato a questo mini torneo. Era fondamentale  ritrovare determinate cose, che a Salerno abbiamo rivisto. Ma la cosa più importante rimane l’attenzione in ogni attimo della gara. Concentrazione alta e unità di intenti che sono fondamentali. Sentiamo la fiducia da parte di tutti e questo è importante, questo è un momento in cui bisogna stare uniti per fare in modo che la squadra possa lavorare in maniera serena. In queste 10 partite le tensioni saranno alte, per cui se capiterà un momento non bisognerà abbattersi. Rimanere sempre sul pezzo per poi fare i conti alla fine. Ormai non ci sono alternative ai tre punti. Da portare a casa in qualsiasi modo. L’obiettivo è sempre quello di cercare di raggiungere le vittorie con la tua identità, quella che abbiamo ritrovato. Che non è soltanto attraverso il gioco ma un insieme di fattori come l’attenzione, la concentrazione, la voglia di aiutarsi, la voglia di essere tutti compatti compresi quelli che stanno fuori. Avere recuperato le forze e una condizione fisica ottimale a parte gli acciacchi e gli infortuni. Poi è normale che l’obiettivo finale è sempre la vittoria”.

Sezione: Cosenza / Data: Lun 15 marzo 2021 alle 13:44
Autore: Rocco Calandruccio
Vedi letture
Print