Nei prossimi dieci il Cosenza scenderà in campo per le ultime quattro giornate di campionato e lo farà a partite da domani contro il Pescara di Grassadonia. 

I lupi sono condannati a vincere, diversamente vedrebbero allontanarsi le speranze, adesso ai minimi termini, di mantenere la categoria. Le assenze peseranno ma pesa ancora di più il contributo di chi, soprattutto a metà stagione, sembrava poter decidere le partite dei rossoblù in qualsiasi momento. 

Tanti i dubbi di formazione soprattutto nella zona nevralgica del campo dove Ba, Corsi, Crecco e Konè sono quasi sicuramente i 4 che comporranno la linea di centrocampo ( a meno che Occhiuzzi non si inventi qualcosa di diverso, mai visto ed improbabile) considerate le numerose assenze. In avanti grande incertezza e tutti disponibili, mentre nel pacchetto arretrato verrano schierati tre tra Legittimo, Idda, Tiritiello ed Ingrosso. 

Sezione: Primo piano / Data: Ven 30 aprile 2021 alle 20:07
Autore: Luigi Martino
Vedi letture
Print