In esclusiva ai nostri microfoni., mister Massimo Rastelli, il quale ha fatto il punto sul momento delle formazioni calabresi di Serie A e B. 

Salve mister, il Crotone finora ha raccolto meno di quanto meritava. Secondo lei i pitagorici hanno le carte in regola per centrare la salvezza ?

‘Il Crotone è una squadra che conserva la sua mentalità, al momento ha pagato un po’ di inesperienza, ma sono certo che man mano prenderà consapevolezza della propria forza e si potrà giocare le sue chance salvezza ‘.

Scendendo di categoria, che idea si è fatto di questo  campionato di Serie B ?

‘ In questa Serie B vedo tante squadre ben costruite, il livello è davvero alto, basti pensare a squadre come Monza , Empoli, Frosinone, Lecce e Spal, che sicuramente  punteranno alla promozione diretta. Chiaro che la Serie B ci ha insegnato che niente è scontato, perciò se hai una buona squadra ben allenata niente è precluso ‘.

Quanto influisce l’assenza del pubblico sugli spalti ?

‘ E’ un calcio diverso, anche perché il pubblico è importante per i giocatori, poi in alcune piazze è praticamente l’uomo in più ‘.

Riguardo Reggina e Cosenza, come reputa finora il loro campionato ?

‘ La Reggina ha fatto un mercato importante, credo che abbia tutte le possibilità per stazionare in zona play off  ‘. Il Cosenza, allenata da un ottimo allenatore può davvero stupire in questo campionato ‘.

Lei oltre ad essere un bravissimo allenatore, è stato anche un giocatore importante. Nel corso della sua lunga carriera da calciatore, ha vestito anche la maglia della Reggina. Quali ricordi conserva di quella sua annata in amaranto ?

‘Volevo tornare in A e la Reggina mi diede l’opportunità. Riuscimmo a centrare una salvezza incredibile nello spareggio di Bergamo, anche se io nel girone di ritorno ho avuto meno spazio, ma da professionista ho dato il mio supporto alla squadra. Per il resto, insieme alla mia famiglia ci siamo trovai benissimo a Reggio Calabria, è una città dove si sta davvero bene ‘.

Per quanto riguarda il suo futuro mister, ha avuto dei contatti con qualche società ?

‘Ho avuto dei contatti con alcune società, ma niente di che. Vorrei ripartire da un progetto ambizioso ‘.

Sezione: Primo piano / Data: Sab 21 novembre 2020 alle 08:00
Autore: Rocco Calandruccio
Vedi letture
Print