Diego Foresti:“Sono dodici gli elementi del gruppo squadra positivi. Ma nonostante questo abbiamo deciso, in piena condivisione tra dirigenza e staff tecnico, di giocare la partita di domani.  ma abbiamo aspettato risposte certe che, purtroppo, sono arrivate nella nottata. Abbiamo rifatto i tamponi questa mattina e altri li rifaremo nelle prossime ore per seguire il protocollo che prevede di avere esiti quattro ore prima della gara. E’ una situazione alla quale non siamo abituati , perché, per fortuna, fino adesso abbiamo affrontato il solo caso Branduani, a inizio gennaio, limitando qualsiasi diffusione del virus ad altri componenti. Dispiace che questa circostanza negativa sia accaduta proprio in questa fase del campionato in cui stiamo facendo bene e nella quale, tra l’altro, mancano solo cinque giornate alla fine, con pochi margini anche per i recuperi delle partite. Ecco perché abbiamo deciso di scendere in campo, sperando che l’esito dei prossimi tamponi non evidenzi qualche altra positività. Tra l’altro, la nostra è una scelta che rispetta anche i nostri avversari, già in ritiro a Catanzaro”.

Sezione: Catanzaro / Data: Sab 03 aprile 2021 alle 11:29
Autore: Rocco Calandruccio
Vedi letture
Print