Nel consueto appuntamento del giovedì de "Il Calcio Calabrese Live" in diretta sulla pagina Facebook è intervenuto il neo tecnico dell'Ostiamare, ex Cosenza, Stefano De Angelis. Ecco le sue parole: "In qualsiasi categoria mi trovo per me è come allenare il Real Madrid o il Barcellona, è stata anche questa volta un'emozione fortissima. Cerco sempre di mettere la mia esperienza sia quella da calciatore che quella da tecnico. Vittoria fondamentale quella di domenica, ho trasmesso la tranquillità, fin da quando sono arrivato, e la voglia di divertirsi e ci siamo riusciti. Qui ho trovato un ambiente familiare, si lavora con tranquillità e si cresce tanto soprattutto con i giovani. Non ci ho pensato due volte ad accettare questa nuova sfida". 

Sul suo passato il Cosenza: "In questo momento ci sono carenze difensive e mancanza di esperienza. Bisogna, però, iniziare a fare risultati di fronte una squadra difficile da affrontare come il Frosinone, chiamato a dare un segnale importante. La mentalità di Occhiuzzi mi piace e fa benissimo a portarla avanti". 

Sezione: Primo piano / Data: Ven 20 novembre 2020 alle 00:05
Autore: Francesco Quattrone / Twitter: @fquattrone12
Vedi letture
Print