Nel corso di questo pomeriggio si sono disputate le due gare di recupero, valevoli rispettivamente per la sesta e dodicesima giornata di campionato. Si tratta di Troina- Castrovillari e Rende – Santa Maria di Cilento, che hanno visto le vittorie di misura da parte delle due calabresi. Il Castrovillari dopo diverse settimane di stop torna in campo e lo fa  nel migliore dei modi, imponendosi di misura in casa del Troina, grazie alla rete dal dischetto firmata nella prima mezzora da Corado. Vittoria importante per i rossoneri di mister Franceschini, i quali si allontanano dalla zona calda della classifica.  Con altre tre gare da dover ancora recuperare, il Castrovillari avrebbe l’occasione di poter essere protagonista in questo campionato, magari puntando a qualcosa in più di una tranquilla salvezza. Fa notizia la vittoria del fanalino di coda Rende ai danni del Santa Maria, la prima di questo campionato. Gli uomini di Napoli, interrompono la lunga striscia negativa di risultati, conquistando un successo importante al Lorenzon, firmato al 26’ da Mosciaro, contro un forte avversario come la compagine campana. Tre punti che vedono il Rende sempre in fondo alla classifica, ma che danno morale e fiducia per il prosieguo del campionato. L’obiettivo dei rennitani, è quello di tornare in corsa per salvare la categoria. Impresa non facile ma è obbligo provarci fino alla fine, sperando che ci possa essere anche una svolta societaria che possa rilanciare al meglio il calcio a Rende.

Sezione: Serie D / Data: Mer 20 gennaio 2021 alle 17:16
Autore: Rocco Calandruccio
Vedi letture
Print