Crotone che esce sconfitto dal "Dall'Ara" e tanto rammarico per l'1-0 di misura grazie al goal di Soriano;i pitagorici dopo nove giornate sono ultimi in classifica a due punti non riuscendo a segnare al Bologna che prendeva goal da 41 partite.

Le parole di mister Stroppa nel dopopartita: 
"Il gol ha demoralizzato qualcuno e c'è stata una reazione anche fisica del Bologna. Non me lo aspettavo perchè consideravo la partita infrasettimanale in maniera negativa e invece hanno messo in campo più voglia di noi. Dispiace, per l'ennesima volta concediamo un gol gratuito e non siamo riusciti a concretizzare quello che abbiamo creato".

"Il secondo tempo non lo definirei inguardabile -prosegue Stroppa- sicuramente peggio del primo in cui abbiamo fatto una gara di buona intensità. Quando avevamo palla sapevamo cosa fare, abbiamo avuto diverse occasioni ma non siamo stati bravi a concretizzare. Mi rammarica il gol preso".

SUL MERCATO DI RIPARAZIONE

"In questo momento non c'è necessità di parlare del mercato, è presto. Per ora cerchiamo di recuperare chi non c'è mai stato e chi deve recuperare la condizione fisica. Lì in avanti non riusciamo a tirare il fiato e non ho nemmeno io la possibilità di metterli in competizione".

Sezione: Crotone / Data: Dom 29 novembre 2020 alle 17:27
Autore: Luigi Martino
Vedi letture
Print