Il Cosenza continua a fare fatica a trovare la via del successo. Il problema maggiore, oltre a non concretizzare le tante occasioni create, è la difesa.

La squadra di Roberto Occhiuzzi, nonostante un grande Wladimiro Falcone, subisce parecchio. Nel girone di ritorno, finora, è la terza peggior difesa con 14 gol subiti in 11 gare disputate. 

Le soluzioni a rimediare questo score negativo è mantenere la concentrazione più alta nei momenti clou della partita. Altro passo da fare dare più copertura al reparto difensivo: l'aiuto delle altre due linee è fondamentale. L'altro errore dei rossoblu è il non saper gestire il momento favorevole. Infatti, subentra la paura e di conseguenza si abbassa notevolmente il baricentro. Questo determina una pressione eccessiva alla difesa, la quale va in confusione e perde la lucidità. Il Cosenza deve lavorare in questa direzione. 

Sezione: Cosenza / Data: Mer 24 marzo 2021 alle 08:00
Autore: Francesco Quattrone / Twitter: @fquattrone12
Vedi letture
Print