La Vibonese riabbraccia il suo tecnico, Angelo Galfano, dopo la paura del Covid-19. Ecco le parole nella conferenza stampa pre-gara: "Sono stati quindici giorni pesanti. Domenica è stato supplizio ma sapevo che i miei ragazzi avrebbero dato tutto e così è stato, al di là del risultato che ci ulteriormente premiato. Tutti, davvero, hanno fatto, in grande emergenza, un lavoro eccezionale. La gara di domani, oltre ad essere difficile, ci si aggiunge la loro rabbia visto i risultati non buoni. Noi non abbiamo nulla da perdere, andiamo lì senza nulla da perdere  e pronti a mettere in difficoltà gli avversari con l'obiettivo di fare risultato. 

Sezione: Vibonese / Data: Mer 18 novembre 2020 alle 00:10
Autore: Francesco Quattrone / Twitter: @fquattrone12
Vedi letture
Print