Momento d'oro per il Catanzaro di Vincenzo Vivarini che si gode il primato in classifica ma soprattutto le sue statistiche da record. I numeri non mentono mai, sono inconfutabili, e collocano le Aquile tra le formazioni che segnano di più in Europa, solo dietro al Psg di Galtier e al Manchester City di Pep Guardiola, media di tre gol e mezzo a partita, con un bottino di ventuno gol fatti, numeri da capogiro.

In attesa del recupero di Ghion, Vivarini può però godersi anche il buon momento sia di Cinelli che di Pontisso, che offrono ampie garanzie, in una mediana capace di cucire gioco, segnare e far filtro nella fase di non possesso. Il Catanzaro non intende fermarsi, e il pubblico continua a sognare ad occhi aperti e con una sana consapevolezza...

Sezione: Primo piano / Data: Mar 04 ottobre 2022 alle 13:13
Autore: Attilio Malena / Twitter: @attiliomalena
vedi letture
Print