Vi riportiamo in seguito le dichiarazioni del tecnico amaranto, Marco Baroni, rilasciate alla viglia della sfida casalinga contro il Pordenone.

Condizione e avversari - "I vari acciacchi sono situazioni che mi aspettavo vista la mancanza di continuità di prestazioni da parte di chi è arrivato. Parliamo di sovraccarichi di lavoro e non di infortuni, fanno parte del percorso perchè si è alla ricerca della migliore condizione da parte di tutti. Quella con il Pordenone è una partita pericolosa, delicata, squadre consolidate con la continuità anche delle conduzione tecnica e per questo motivo hanno qualcosa in più. Detto questo c'è molta fiducia, noi dobbiamo assolutamente giocare per vincere. Non ho dubbi sulla formazione, ma solo verifiche da fare per capire la disponibilità di alcuni calciatori".

Montalto-Denis in coppia- . "Montalto-Denis è una soluzione praticabilissima, anche se c'è un giocatore che in una determinata zona di campo sta facendo molto bene ed è Folorunsho e fino a quando ci sono le condizioni non cambio. Sicuramente lo si può fare anche a gara in corso".

Sezione: Primo piano / Data: Sab 20 febbraio 2021 alle 17:56
Autore: Rocco Calandruccio
Vedi letture
Print