In esclusiva ai nostri microfoni, Ciro Muro , ex centrocampista del Cosenza e campione d’Italia con il Napoli di Maradona. Nel corso dell’intervista, Muro ha fatto delle importanti considerazioni sul campionato di Serie B e sulla formazione silana, chiamata quest’anno a centrare l’obiettivo salvezza con meno patemi rispetto alla scorsa stagione.

Salve mister, che giudizio dà alla prima parte di stagione disputata dal Cosenza ?

‘Credo che i giocatori debbano capire dove si trovano, soprattutto per l’importanza della piazza. L’obiettivo è di giocare per la gente, che danno anima e cuore per la loro squadra ‘.

Qual è la sua idea riguardo mister Occhiuzzi ?

‘Dopo la salvezza miracolosa dello scorso anno, ora ha ancor più consapevolezza dei propri mezzi e sono certo che farà bene’.

Riguardo questo campionato di Serie B, concorda sul fatto che quest’anno è ancor di più equilibrato ed incerto ?

‘Assolutamente è un campionato dove può succedere di tutto, ma l’assenza del pubblico condiziona molto e rende questo torneo ancor più imprevedibile ‘.

Sezione: Primo piano / Data: Gio 19 novembre 2020 alle 18:52
Autore: Rocco Calandruccio
Vedi letture
Print