Vi riportiamo in seguito le dichiarazioni del dg giallorosso, Diego Foresti, il quale ha analizzato il sorteggio dei quarti finale dei play off di Lega Pro, che vedrà il Catanzaro impegnato contro l'Albinoleffe.

Diego Foresti(dg Catanzaro): “A chi mi chiedeva quale avversario preferissi incontrare, ho sempre detto che uno valeva l’altro. Oggi la sorte ha messo sulla nostra strada l’Albinoleffe, una squadra “tosta”, giovane ma scorbutica che ha poco da perdere rispetto a noi. Una formazione che viaggia sulle ali dell’entusiasmo, carica sia dal punto di vista fisico che mentale visto che, per adesso, ha compiuto una vera e propria impresa. Tra l’altro conosco molto bene mister Zaffaroni e so che alle sue squadre è molto difficile fare gol. Dovremo essere bravi ad affrontare le due partite con la giusta concentrazione, tenendo anche conto che non giochiamo da ben 28 giorni. Tuttavia, conoscendo anche molto bene mister Calabro, so che sta preparando il nostro debutto, in questi spareggi, con la solita applicazione, motivando fino in fondo un gruppo che, come dimostrato nel corso del torneo, non lascerà nulla di intentato per raggiungere l’obiettivo. Sono certo che saranno due sfide molto intense ed equilibrate. Partire con il favore del pronostico non può che penalizzarci. Dunque predico grande attenzione: la stessa che ci ha consentito di centrare il secondo posto al termine del campionato, sfoderando prestazioni di carattere anche con avversari di spessore”.

Sezione: Catanzaro / Data: Gio 27 maggio 2021 alle 23:51
Autore: Rocco Calandruccio
Vedi letture
Print